consulenza psicologica, counseling e coaching

Coaching

liberare il proprio Talento:
un metodo centrato sui risultati


Lo psicologo assume il ruolo di coach quando instaura con il proprio Cliente ("coachee") persona/ organizzazione/ professionista/ azienda un rapporto di "partnership" finalizzato alla valorizzazione delle potenzialità presenti per il raggiungimento degli obiettivi personali/ professionali/ aziendali.

La conoscenza di sé / della propria identità / immagine aziendale (corporate identity), la scoperta del proprio "talento", la consapevolezza di esigenze e desideri, competenze e risorse, punti di forza e di debolezza, costituiranno la base per lo sviluppo delle opportunità future.

La consulenza psicologica come coaching sarà il catalizzatore di un processo che vedrà il Cliente persona / organizzazione / professionista / azienda quale protagonista autonomo e responsabile, in grado di sperimentare comportamenti e azioni finalizzate al raggiungimento dei propri obiettivi di benessere e sviluppo personale / professionale / organizzativo / aziendale.